Chiostro S. Faustino - Facoltà di Economia Università degli Studi di Brescia

#CHARITYDINNER

5 Luglio 2018

Il Consiglio di Presidenza, il Gruppo Giovani Imprenditori e il Comitato Piccola Industria di AIB sono lieti di invitarTi alla Charity Dinner, Imprese e Comunità insieme per sostenere il progetto Nikolajewka. L’ evento di beneficenza è aperto a tutti quanti siano desiderosi di parteciparvi.

Ogni invitato ha la possibilità di portare dei guest, acquistando il rispettivo numero di biglietti.

La Charity Dinner si terrà anche in caso di pioggia e quindi i biglietti acquistati non saranno rimborsabili.

DRESS CODE: è gradita l’eleganza.

L’intero ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza alla Scuola Nikolajewka di Brescia.

Indicazioni stradali:

Inserisci la tua località nel campo sottostante per ottenere le indicazioni stradali per raggiungere la location della Cena D'estate dei Giovani Imprenditori 2017

Indirizzo di partenza

Indirizzo di destinazione

DOVE e QUANDO?

DOVE: Chiostro S. Faustino – Facoltà di Economia Università degli Studi di Brescia – Via S.Faustino 74/b – BS

QUANDO: 5 luglio 2018 – ore 20:00

In auto:

Tutti gli ingressi alle sedi si trovano a ridosso della ZTL-Zona a Traffico Limitato: è possibile quindi circolare ma non è possibile parcheggiare se non muniti di Permesso Residenti e si consiglia quindi di utilizzare i parcheggi comunali più vicini alle sedi. A coloro che devono raggiungere Brescia utilizzando l’Autostrada A4, si consiglia di uscire ai caselli autostadali di Brescia Ovest per chi proviene da Milano, e Brescia Centro per chi proviene da Verona. Per ulteriori indicazioni, consultare la mappa.

In metropolitana:

La fermata della Metropolitana è “San Faustino”.

In autobus:

  • Linea 7 (Direzione Caino)
  • Linea 10 (Direzione Concesio)

Scendere alla fermata di Via San Faustino, 74/B, immediatamente dopo la Chiesa di San Faustino.

Parcheggio FOSSA BAGNI

A due passi dall’evento Charity Dinner, nell’antica fossa delle mura urbane tra piazzale Cesare Battisti e via Lombroso c’è il parcheggio Fossa Bagni.

Consigliamo di utilizzare il parcheggio Fossa Bagni per la sosta. Accesso veicolare da via Lombroso (imbocco nord galleria Tito Speri) o lato via S. Faustino.

Orari di apertura: tutti i giorni 24h/24h
Ritiro vettura: 24h/24h

L’OBIETTIVO DELLA NOSTRA CHARITY DINNER: LA NUOVA NIKOLAJEWKA

Progetto la Nuova Nikolajewka

Un investimento di oltre sette milioni di euro. Serve a realizzare la “Nuova Nikolajewka”, struttura che, sorgendo a fianco ed in continuità all’attuale edificio, in via Nikolajewka, a Mompiano, consentirà di proiettare la Scuola Nikolajewka nel futuro: nuovi spazi, nuove dotazioni, maggiore sostenibilità lavorativa ed ambientale, per dare risposte alla richiesta di assistenza sempre più pressante che viene dal mondo della disabilità fisica (generata anche, sempre più, da incidenti).

Il cantiere è stato aperto lo scorso autunno ed il programma prevede la conclusione dei lavori entro fine 2018. Il trasferimento degli ospiti avverrà nella prossima primavera.

Si tratta di un edificio imponente, su quattro livelli, di cui uno seminterrato di duemila metri quadrati e tre fuori terra di oltre mille ciascuno. La realizzazione consentirà di ovviare ad alcune criticità emerse nel corso dei trentacinque anni di vita della Nikolajewka e con l’incremento delle persone con disabilità ospiti della stessa, oggi divise in numeri uguali tra Centro Residenziale e Centro Diurno.

In particolare sarà possibile: unificare il Centro residenziale per disabili in un unico edificio; suddividere anche concretamente le unità d’offerta tra Centro Residenziale e Centro Diurno; avere una nuova mensa più grande e funzionale; uno spazio polivalente; nuove cucine, dispense, ambulatori; camere monitorate da computer, con impianti sollevatori per mobilitare agevolmente gli ospiti; liberare spazi per realizzare in un futuro molto prossimo residenze domotiche in cui i disabili che, ad esempio, non abbiano più una famiglia, possano vivere in autonomia; realizzare risparmi energetici minimizzando l’impatto ambientale.

Particolare attenzione è stata dedicata alla parte residenziale, progettata in modo che ogni camera sia orientata a favore del paesaggio circostante, mentre nuovi ascensori consentiranno la movimentazione di tutti gli ospiti senza dover affrontare più passaggi come accade oggi.

Si tratta di una grande sfida che la Fondazione Nikolajewka ha raccolto, consapevole delle accresciute necessità del settore. Uno sforzo rilevante, che viene affrontato parte con risorse accantonate negli anni precedenti, parte con l’accesso oneroso a fondi regionali e parte con l’aiuto dei privati, a cominciare dagli infaticabili Gruppi alpini. Uno sforzo, però, non ancora giunto in porto e che, per questo, richiede un impegno collettivo, a sostegno di una realtà.

Tutte le info sul sito http://www.nikolajewka.it

COSA E’ LA “Scuola Nikolajewka”

La “Scuola Nikolajewka” è figlia di una scelta del 1982. Gli alpini bresciani, per il 40° anniversario della Battaglia di Nikolajewka, che consentì alle penne nere in ritirata di rompere l’assedio dell’Armata Rossa, pensarono ad un “monumento vivente”, che tramandasse i loro valori, per “onorare i morti aiutando i vivi”. L’edificio, con due ‘torri’ e servizi annessi, fu costruito in soli sei mesi, a Mompiano, a Nord della città. Gli alpini delle Sezioni di Brescia, Salò e Valle Camonica vi profusero ore di lavoro a migliaia.

La Nikolajewka nacque come “Scuola di arti e mestieri per spastici e miodistrofici”, immaginando inserimenti nel mondo del lavoro. Ma, col tempo, ha cambiato obiettivo, occupandosi a 360° di disabilità motorie, gravi e gravissime. Il nome “Scuola” è rimasto, ma ora è un centro socio-sanitario, con importanti funzioni di ricerca, specie nell’informatica facilitante, che semplifica cioè la vita del disabile.

Oggi la struttura ha centoventi ospiti, metà in regime diurno, metà residenziale. Oltre cento i dipendenti della Cooperativa Nikolajewka, appoggiati da decine di volontari. “Custode” patrimoniale e finanziario è la Fondazione Nikolajewka, presieduta da un alpino bresciano; nel board penne nere delle tre Sezioni bresciane e del Consiglio Nazionale Ana, oltre a professionisti ed imprenditori.

La Nikolajewka mira a minimizzare l’esclusione sociale dei disabili, coinvolgendoli nella realtà quotidiana. Frequenti le uscite per concerti, spettacoli e manifestazioni; numerosissime le visite nelle sedi alpine; molto curati, ovviamente, gli aspetti terapeutici, fisioterapeutici e nutrizionali.

La struttura, sempre operativa, ha costi altissimi: vive grazie al sostegno pubblico, alle rette delle famiglie degli ospiti ed ai contributi di Gruppi Alpini e benefattori.

AL NOSTRO FIANCO: LA FONDAZIONE DELLA COMUNITA’ BRESCIANA

Fondazione della Comunità Bresciana, è lo strumento della moderna filantropia, riconosciuto e utilizzato da persone ed imprese della nostra provincia per contribuire al miglioramento della qualità della vita di tutta la comunità.

Il suo motto “Aiuta la Comunità a crescere”  racchiude il significato dell’attività svolta ed esprime l’esortazione, l’invito alla generosità dei Bresciani, in favore di quanti – nel nostro territorio – evidenziano bisogni e in campo socio assistenziale, in favore dell’arte e della cultura, per la cura dell’ambiente, per l’efficacia dell’istruzione. La sua operatività è documentata nel sito www.fondazionebresciana.org. L’attività del 2017 è presentata nel report reperibile all’indirizzo http://www.fondazionebresciana.org/wp-content/uploads/2018/06/RAPPORTO-ANNUALE-2017.pdf

Contattaci

La cena d'estate Charity Dinner è organizzata dal Consiglio di Presidenza, dal Gruppo Giovani Imprenditori e dal Comitato Piccola Industria di AIB. Per qualunque informazione potete contattare i nostri uffici ai seguenti recapiti

Associazione Industriale Bresciana
Giovani Imprenditori

Via Cefalonia, 60 - 25124 Brescia

T: +39 030 2292.238
Email: ggi@aib.bs.it

Aib

Associazione Industriale
Bresciana

Via Cefalonia, 60, 25124 Brescia

T: +39 030 22 92 1
Email: info@aib.bs.it

piccola industria

Associazione Industriale Bresciana
Comitato Piccola Industria

Via Cefalonia, 60 - 25124 Brescia

T: +39 030 22 92 311
Email: pi@aib.bs.it

Unisciti a noi

Lo staff dell’Area Sviluppo Associativo di AIB è a disposizione delle imprese per tutte le informazioni relative alle modalità di adesione e per fissare un eventuale appuntamento di approfondimento.

Social Media AIB

Gli account ufficiali AIB sono: